Il Blog di Parsec s.r.l.

vino, ossigeno, controllo, impianti, tecnica e scienza

4 aprile 2015
di ParsecBlog
0 commenti

Cantina Tuscania, laboratory of ideas.

Born in 2008 as an experimental winery, Cantina Tuscania srl has grown to become a place where research and production meet each other, a laboratory of ideas for oenologists, agronomists, producers and scientists who want to test techniques and raw … Continua a leggere

2 aprile 2015
di ParsecBlog
0 commenti

Cantina Tuscania, laboratorio di idee

Cantina Tuscania, nata come cantina sperimentale, offre servizi diversi che ne fanno a tutti gli effetti un laboratorio di idee a disposizione di produttori, enologi, agronomi e scienziati. Grazie a SAEn500 di Parsec la registrazione di tutti i dati relativi all’andamento della fermentazione, ai profili di temperatura e alle operazioni svolte sulle singole vasche ha permesso alla Cantina di sviluppare nella sua offerta la Vinificazione Certificata. Continua a leggere

14 gennaio 2015
di ParsecBlog
0 commenti

Con Parsec un anno di successi e innovazioni

Forti dei successi e delle innovazioni realizzate ed apprezzate negli anni scorsi, nel 2014 Parsec ha lavorato al miglioramento dei suoi prodotti, ottenendo due nuovi brevetti e realizzando prove e sperimentazioni su sistemi all’avanguardia per una gestione della cantina sempre … Continua a leggere

29 novembre 2014
di ParsecBlog
0 commenti

Barbera and Beyond: interview with Enzo Gerbi of the Cooperative Winery Barbera dei Sei Castelli

Ever attentive to the most modern vinification and refinement techniques, in 2013 the Barbera dei Sei Castelli cellar adopted a Parsec micro-oxygenation system. Enzo Gerbi, Oenologist and Technical Director of the Cantina, speaks about his experience. Continua a leggere

13 settembre 2014
di ParsecBlog
0 commenti

Alcoholic fermentation: how is it ?

For the correct management of the fermentation and the health status of the yeasts, control is the basis of everything and needs to provide a respond to the questions: How is my fermentation proceeding? How are my yeasts? To answer these questions Parsec developed ADCF (Dynamic Analysis of Fermentation Kinetics) that provides a continuous and very precise measurement of the fermentation process, measuring the quantity of CO2 produced by the yeasts, without being influenced by the effect of the sampling. Continua a leggere

12 settembre 2014
di ParsecBlog
0 commenti

Fermentazione alcolica, come va?

Per una gestione corretta della fermentazione e dello stato di salute dei lieviti il controllo è alla base di tutto e risponde alle domande: come sta andando la mia fermentazione? Come stanno i miei lieviti? Parsec ha sviluppato ADCF un sistema adatto a monitorare in continuo l’andamento fermentativo, attraverso la misura diretta di uno dei prodotti della trasformazione degli zuccheri, la CO2. Continua a leggere

12 febbraio 2014
di ParsecBlog
0 commenti

The thousand bubbles of the micro-oxygenation: diffusers and microbubbles in the distribution of oxygen

The diffusers utilised in micro-oxygenation are of a varying nature and quality, differing in form, dimensions and materials. Generally (but not always, as we shall see further on), one deals with spargers being of a more or less porous ceramic material or of sintered steel.
The fundamental thing to bear in mind is that not all diffusers are the same. The dimensions of the microbubbles impact upon the velocity of ascent and the passage of the oxygen from within the wine in dissolved form. Continua a leggere

11 febbraio 2014
di ParsecBlog
0 commenti

Le mille bolle della micro-ossigenazione. Diffusori e microbolle nella distribuzione dell’ossigeno

In un sistema di micro ossigenazione dei vini la precisione e l’affidabilità del dosaggio sono condizioni indispensabili ma non sufficienti. La diffusione dell’ossigeno riveste un ruolo altrettanto importante e dipende dalle caratteristiche dei diffusori utilizzati.
Continua a leggere

31 dicembre 2013
di ParsecBlog
0 commenti

Micro-oxygénation et effets œnologiques, la flexibilité grâce à la précision du matériel.

L’élevage des vins rouges repose essentiellement sur un processus d’oxydation. L’évolution (positive ou négative) de la couleur, des arômes et de l’astringence se produit sous l’effet d’un seul et unique agent : l’oxygène. Et cela, indépendamment des techniques d’oxygénation ou … Continua a leggere